Scuola Infanzia
Gabbiano Azzurro || San Pietro
Scuola Primaria
Italo Calvino || Marco Polo || Gianni Rodari
Scuola Secondaria
Pasquale Mattej
icmattej.it icmattej.it icmattej.it icmattej.it icmattej.it

La valigia dei destini incrociati: il Teatro Bertolt Brecht alla Mattej!

La Giornata della Memoria ogni anno ci sollecita a rendere vivo il ricordo di ciò che è accaduto. Facile a dirsi, non sempre a farsi.
Quest’anno nella scuola Mattej abbiamo trovato un valido alleato per questo compito: sabato 9 febbraio grazie all’incontro con il teatro Bertolt Brecht la memoria è tornata a vivere.
L’idea è stata quella di proporre uno spettacolo della storica compagnia formiana, “La valigia dei destini incrociati” che tratta appunto di temi ed episodi attinenti alla Shoah. Il testo di Alessandro Izzi con la regia di Maurizio Stammati ha avuto la capacità di far vivere attraverso la magia del teatro un’emozione forte e sincera sui temi di quell’orrore.
I ragazzi hanno mostrato grande serietà e compostezza durante l’evento spettacolare ed hanno poi partecipato attivamente al dibattito che è seguito con domande e riflessioni davvero interessanti e personali: l’incontro si è trasformato in un’esperienza autentica di crescita culturale e civile.
Al termine i ragazzi hanno voluto salutare la compagnia e conservare il ricordo di questa straordinaria giornata.
Il Dirigente Scolastico ha ringraziato tutti per l’impegno profuso e ci ha tenuto a ricordare come la collaborazione con Maurizio Stammati ed il suo gruppo rappresentino ormai da tempo un patrimonio importante per la nostra scuola.

Webp.net resizeimage 1Webp.net resizeimage 3Webp.net resizeimage 2

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa per ulteriori informazioni.