Scuola Infanzia
Gabbiano Azzurro || San Pietro
Scuola Primaria
Italo Calvino || Marco Polo || Gianni Rodari
Scuola Secondaria
Pasquale Mattej
icmattej.it icmattej.it icmattej.it icmattej.it icmattej.it

NUOVE DISPOSIZIONI PER LE VACCINAZIONI

AVVISO IMPORTANTE 2Alle famiglie degli alunni:

infanzia – primaria – secondaria di I grado

e p.c. al personale docente

alla D.S.G.A.

Oggetto: INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI IN MATERIA DI VACCINAZIONI - PRESENTAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE VACCINALE

La Circolare MIUR AOODPIT(U) 0001622 del 16.08.2017 contenente le prime indicazioni operative per l’attuazione del Decreto-Legge n. 73 del 07/06/2017, convertito con modificazioni dalla Legge n.119 del 31/07/2017, in materia di prevenzione vaccinale, stabilisce gli adempimenti relativi agli obblighi vaccinali, come di seguito specificato.

SCUOLA DELL’INFANZIA

I genitori esercenti la responsabilità genitoriale, i tutori o i soggetti affidatari di tutti gli alunni, compresi quelli già iscritti e frequentanti dagli anni precedenti, devono presentare entro il 10 settembre 2017 la documentazione attestante l’effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie(v. Allegato 1), scegliendo tra:

  1. Dichiarazione sostitutiva, resa ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, da compilare utilizzando l’Allegato 1, di aver effettuato le vaccinazioni obbligatorie , impegnandosi a consegnare entro il 10 marzo 2018 la documentazione comprovante quanto dichiarato;

  2. Documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie in una delle seguenti modalità:

a. Attestazione delle vaccinazioni effettuate rilasciata dall’ASL competente;

b. Certificato vaccinale rilasciato dalla ASL competente;

c. Copia fronte-retro del libretto vaccinale vidimato dall’ASL: in quest’ultimo caso, verificare che la documentazione prodotta non contenga informazioni ulteriori oltre a quelle strettamente indispensabili per attestare l’assolvimento degli adempimenti vaccinali previsti dal decreto-legge.

3. Copia di formale richiesta di vaccinazione alla ASL territorialmente competente; detta vaccinazione

dovrà essere effettuata entro la fine dell'anno scolastico di cui trattasi. La presentazione della richiesta può essere eventualmente dichiarata, in alternativa, avvalendosi dello stesso modello di dichiarazione sostitutiva (Allegato 1).

La presentazione della dichiarazione sostitutiva o della documentazione vaccinale entro il 10 settembre 2017 (art. 5, co. 1) costituisce requisito di accesso alle scuole dell’infanzia (art. 3 co. 3).

La mancata presentazione della dichiarazione sostitutiva o della documentazione sarà segnalata dal Dirigente Scolastico alla ASL territorialmente competente entro 10 giorni dal termine sopra indicato e i genitori esercenti la responsabilità genitoriale, i tutori o i soggetti affidatari dei minori saranno invitati a regolarizzare la propria posizione per consentire l’accesso ai servizi.

In caso di esonero, omissione o differimento delle vaccinazioni potranno essere presentati uno o più dei seguenti documenti, rilasciati dalle autorità sanitarie competenti:

a) attestazione del differimento o dell'omissione delle vaccinazioni per motivi di salute redatta dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta del Servizio Sanitario Nazionale (art. l, co. 3);

b) attestazione di avvenuta immunizzazione a seguito di malattia naturale rilasciata dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta del SSN o copia della notifica di malattia infettiva rilasciata dalla ASL territorialmente competente ovvero verificata con analisi sierologica (art. 1, co. 2).

SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO

I genitori esercenti la responsabilità genitoriale, i tutori o i soggetti affidatari di tutti gli alunni, compresi quelli già iscritti e frequentanti dagli anni precedenti, devono presentare entro il 31 ottobre 2017 la documentazione attestante l’effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie (v. Allegato 1), scegliendo tra:

1. Dichiarazione sostitutiva, resa ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, da compilare utilizzando l’Allegato 1, di aver effettuato le vaccinazioni obbligatorie , impegnandosi a consegnare entro il 10 marzo 2018 la documentazione comprovante quanto dichiarato.

2. Documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie in una delle seguenti modalità:

a. Attestazione delle vaccinazioni effettuate rilasciata dall’ASL competente;

b. Certificato vaccinale rilasciato dalla ASL competente;

c. Copia fronte-retro del libretto vaccinale vidimato dall’ASL: in quest’ultimo caso, verificare che la documentazione prodotta non contenga informazioni ulteriori oltre a quelle strettamente indispensabili per attestare l’assolvimento degli adempimenti vaccinali previsti dal decreto-legge.

3. Copia di formale richiesta di vaccinazione alla ASL territorialmente competente; detta vaccinazione

dovrà essere effettuata entro la fine dell'anno scolastico di cui trattasi. La presentazione della richiesta può essere eventualmente dichiarata, in alternativa, avvalendosi dello stesso modello di dichiarazione sostitutiva (Allegato 1).

La mancata presentazione della dichiarazione sostitutiva o della documentazione entro il 31 ottobre 2017 sarà segnalata dal Dirigente Scolastico alla ASL territorialmente competente entro 10 giorni dal termine sopra indicato e i genitori esercenti la responsabilità genitoriale, i tutori o i soggetti affidatari dei minori saranno invitati a regolarizzare la propria posizione.

In caso di esonero, omissione o differimento delle vaccinazioni potranno essere presentati uno o più dei seguenti documenti, rilasciati dalle autorità sanitarie competenti:

a) attestazione del differimento o dell'omissione delle vaccinazioni per motivi di salute redatta dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta del Servizio Sanitario Nazionale (art. l, co. 3);

b) attestazione di avvenuta immunizzazione a seguito di malattia naturale rilasciata dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta del SSN o copia della notifica di malattia infettiva rilasciata dalla ASL territorialmente competente ovvero verificata con analisi sierologica (art. 1, co. 2).

Si rende noto che, al fine di informare le famiglie in merito all'applicazione dei nuovi obblighi vaccinali, il Ministero della Salute ha messo a disposizione il numero verde 1500 e un'area dedicata sul sito istituzionale all'indirizzo www.salute.gov.it/vaccini .

Si allega: ALLEGATO 1 (Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà

(art. 47, D.P.R. n. 445/2000)

Il Dirigente Scolastico

Dott.ssa Teresa Assaiante

Documento firmato digitalmente ai sensi del codice amministrazione digitale e norme ad esso connesse

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa per ulteriori informazioni.