Scuola Infanzia
Gabbiano Azzurro || San Pietro
Scuola Primaria
Italo Calvino || Marco Polo || Gianni Rodari
Scuola Secondaria
Pasquale Mattej
icmattej.it icmattej.it icmattej.it icmattej.it icmattej.it

INCONTRO CON PAOLO BORROMETI

Borr2Borr3Ci sono momenti in cui la scuola diventa emozione, partecipazione, gioia di vivere e di esserci…

Lì, a scuola, in quel momento!

E’ proprio ciò che è accaduto sabato primo aprile nel nostro istituto grazie all’incontro con Paolo Borrometi, giornalista e scrittore impegnato per la legalità, contro tutte le forme di criminalità organizzata. Un personaggio straordinario (“No, sono una persona normalissima… chiamatemi Paolo” diceva lui) venuto a Formia per incontrare gli studenti delle terze della nostra scuola secondaria di primo grado.

L’incontro è nato nell’ambito delle attività di educazione alla legalità, grazie alla collaborazione con la Fondazione Caponnetto di Formia ed in particolare alla collaborazione con Raffaele Vallefuoco, giovanissimo esponente impegnato nella vita culturale e nelle lotte civili del nostro territorio.

All’incontro ha partecipato anche Graziella Di Mambro, redattrice della testata Latina Editoriale Oggi, che ha dato vita a numerose inchieste giornalistiche di grande valore sulla nostra città (di cui ha parlato anche ai nostri ragazzi).

Ma il protagonista dell’incontro è stato lui, Paolo Borrometi, un uomo che per fare il proprio lavoro di giornalista è costretto a vivere sotto scorta, ha subito aggressioni e minacce, è stato costretto a trasferirsi a Roma, lontano dalla sua amata Sicilia, ma ciò nonostante svolge con entusiasmo il suo ruolo sempre più pubblico (è stato recentemente insignito del titolo di Cavaliere dell’Ordine al merito dal Presidente della Repubblica) e sa trasmettere gioia di vivere ai ragazzi che incontra.

I ragazzi, preparatissimi per l’occasione, lo hanno incalzato con domande e riflessioni e l’incontro si è trasformato in un’esperienza autentica di crescita culturale e civile. Al termine tutti i ragazzi hanno voluto abbracciare “Paolo” e conservare il ricordo di questa straordinaria giornata.

A conclusione dell’evento ,il Dirigente Scolastico ha ringraziato tutti per l’impegno profuso e ci ha tenuto a rivolgere di persona un affettuoso saluto a Paolo Borrometi.

 

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa per ulteriori informazioni.