Scuola Infanzia
Gabbiano Azzurro || San Pietro
Scuola Primaria
Italo Calvino || Marco Polo || Gianni Rodari
Scuola Secondaria
Pasquale Mattej
icmattej.it icmattej.it icmattej.it icmattej.it icmattej.it

HOUR OF CODE ALLA MATTEJ

codyquizmacariquiz1F

Ancora entusiasmo e grande partecipazione   nella nostra Aula Magna durante la CodyQuiz live tenuta dal prof. Alessandro Bogliolo a conclusione della campagna internazionale Hour of Code.

Il professor Bogliolo ha condotto un gioco a quiz interattivo in diretta con indovinelli di coding e domande a cui i ragazzi hanno risposto attraverso un Bot Telegram, chiamato Quizzle, sviluppato dall'università di Urbino.

Le risposte degli studenti erano registrate in tempo reale e immediatamente comunicate, assieme alle statistiche generali, attraverso lo schermo condiviso del professore. Non appena il prof. svelava la risposta giusta comparivano i nomi delle prime tre squadre che avevano segnalato la risposta giusta. Entusiasmo alle stelle e un applauso fragoroso è scoppiato quando al termine del quiz con codice TM25 il prof. Bogliolo ha annunciato che la squadra della 1F con Macari Francesco è risultata tra le prime tre! 2613 i partecipanti al quiz! In più occasioni in diversi quiz le squadre della Mattej sono state tra le prime 30 a dare le risposte giuste, la media dei partecipanti alla diretta si è attestata sui 2800, e per questo assume ancora maggior prestigio la performance di tutti i nostri alunni. La Mattej ha “sposato” l'uso del coding e del pensiero computazionale come metodologia per sviluppare le abilità logiche e come metodologia per “imparare ad imparare” e quindi a trovare soluzioni non soltanto in ambito didattico, ma in tutte le situazioni in cui conoscenze e abilità devono produrre un apprendimento significativo e reale.

I nostri ragazzi hanno messo in campo caparbietà, grinta, velocità di esecuzione ed impegno, hanno sostenuto una vera “prova autentica” dimostrando di essere sulla strada giusta per una formazione non soltanto disciplinare , ma autenticamente formativa.

Un doveroso ringraziamento va al Prof. Tommaso Prisco ,coordinatore delle attività.

 

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa per ulteriori informazioni.