Scuola Infanzia
Gabbiano Azzurro || San Pietro
Scuola Primaria
Italo Calvino || Marco Polo || Gianni Rodari
Scuola Secondaria
Pasquale Mattej
icmattej.it icmattej.it icmattej.it icmattej.it icmattej.it

SALUTO DELLE AUTORITA'

IMG-20160912-WA0008 resizedIMG-20160912-WA0013 resized

 

AL VIA L’ANNO SCOLASTICO 2016/17 ALL’ISTITUTO COMPRENSIVO P. MATTEJ

Il nuovo anno scolastico 2016/17 è iniziato, e questa mattina, 12 settembre ,il primo cittadino Sandro Bartolomeo ha voluto portare personalmente i suoi saluti agli alunni dell’Istituto Comprensivo P. Mattej.

Ad accogliere il sindaco, giunto insieme al dottor Tallerini Maurizio, nell’aula Magna, sono stati il dirigente Scolastico, dott.ssa Assaiante Teresa, il consiglio comunale dei ragazzi rappresentati dal minisindaco, Filippo Forcina, gli studenti, il personale docente e una numerosa rappresentanza di genitori.

Dopo l’esibizione del coro della scuola che ha intonato l’Inno d’Italia e i saluti del Dirigente e del giovane minisindaco, il primo cittadino rivolgendo l’augurio di un buon anno scolastico ha sottolineato l’importante ruolo della scuola:luogo dove si apprende e si cresce per diventare cittadini attivi e consapevoli. Ha spiegato che è necessario, pertanto, che ognuno nel suo specifico ruolo: dirigente scolastico, alunni, genitori, docenti, accomunati dalla reciproca fiducia, concorrano nel creare una scuola capace di dare a ciascuno quello che serve in termini non solo di apprendimento ma anche di cittadinanza.

Significativo è stato anche l’augurio dell’assessore Tallerini, il quale ha richiamato il grande insegnamento della giovane pakistana “Malala” che non c’è arma migliore per vincere le battaglie che quella della penna e del libro, ossia della cultura.

A tutti gli studenti dell’ Istituto P. Mattej rivolgiamo l’augurio che questo anno scolastico possa essere un prezioso contributo per costruire l'irripetibile e unico edificio che è la vostra vita.

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa per ulteriori informazioni.