Scuola Infanzia
Gabbiano Azzurro || San Pietro
Scuola Primaria
Italo Calvino || Marco Polo || Gianni Rodari
Scuola Secondaria
Pasquale Mattej
icmattej.it icmattej.it icmattej.it icmattej.it icmattej.it

LA GIORNATA DELLA TERRA

thOggi è l’Earth Day, la Giornata della Terra: alla 46esima edizione, sono tantissimi gli eventi nel mondo per “ripulire” il nostro pianeta .

Ideata nel 1970 da Gaylord Nelson, Senatore del Winsconsin, l’Earth Day, la Giornata della terra ,nasce con l’appoggio degli studenti universitari di tutti gli stati americani al fine di agire in difesa e per il rispetto del pianeta e dell’ambiente.

La data scelta, il 22 aprile, cadeva esattamente tra lo Spring Break e gli esami di fine anno, consentendo a tutti gli studenti di essere presenti e impegnarsi nelle iniziative proposte.

Grazie alla partecipazione di oltre 20 milioni di persone, portò nello stesso anno all’approvazione dei decreti relativi alla monitoraggio di aria, acqua e specie a rischio di estinzione negli Stati Uniti.Negli anni successivi l’Earth Day, ha raggiunto traguardi sempre più importanti. Moltissimi gli obiettivi perseguiti. “La giornata della Terra è il più grande e più riconoscibile movimento ambientalista”, spiega Kathleen Rogers, presidente di Earth Day Network (EDN). “Milioni di persone in decine di paesi diversi si impegneranno sull’ambiente. Centinaia di migliaia saranno i bambini – il futuro del nostro pianeta. Essi si uniranno all’oltre miliardo di persone che già utilizzano l’Earth day per dedicarsi alla stabilizzazione e riduzione delle emissioni globali, combattendo in prima linea contro i cambiamenti globali”.

Il tema scelto per questo 2016 è “Trees for the Earth”: durante tutto l’anno, EDN (Earth Day Network )e i suoi sponsor prenderanno parte a programmi di piantumazione in giro per il mondo con l’obiettivo di mettere a dimora 7,8 miliardi di alberi per il 2020 (anno della 50° edizione dell’evento), uno per ogni abitante della Terra.

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa per ulteriori informazioni.