Scuola Infanzia
Gabbiano Azzurro || San Pietro
Scuola Primaria
Italo Calvino || Marco Polo || Gianni Rodari
Scuola Secondaria
Pasquale Mattej
icmattej.it icmattej.it icmattej.it icmattej.it icmattej.it

PROGETTO "Minori sul Territorio"

AI GENITORI DEGLI ALUNNI DI SCUOLA INFANZIA,

                                                   PRIMARIA E S. SECONDARIA DI PRIMO GRADO – SEDE-

 

Gentilissimi genitori

Questo Istituto nell’ambito del Progetto Distrettuale – Piano di Zona L. 328/2000- “Minori sul Territorio”, anno scolastico 2015/2016 – 2016/2017, inserito nel nostro POF \ POFT   è volto alla prevenzione del disagio psico - socio-relazionale in ambito scolastico e alla promozione dell’agio quale condizione psicologica e relazionale di benessere.

Per il c.a. scolastico le attività interne al progetto prevedono l’apertura di uno sportello d’ascolto e di interventi formativi/informativi nei gruppi-classe.

Le iniziative curate dalla Dott.ssa Alessia Simione, psicologa- psicoterapeuta- psicologa scolastica, referente per questo istituto e coordinatrice del progetto, sono rivolte:

- agli alunni dell’Istituto Comprensivo, ai genitori di tutti gli alunni e a tutti i docenti, per l’azione di sportello d’ascolto: “Ti ascolto

- agli alunni della scuola Secondaria di Primo Grado per l’azione di interventi nei gruppi-classe: “Condividendo”.

Attraverso l’azione di sportello d’ascolto si vuole dare a tutti l’opportunità di usufruire di uno spazio di sostegno ed accoglienza riguardo a problematiche personali, familiari e relazionali con la scuola. Il servizio che ha sempre offerto una continuità di presenza nel nostro distretto è gestito con la massima riservatezza e professionalità.

Lo scopo del percorso “Condividendo”, quale azione rivolta agli alunni della scuola Secondaria di primo Grado, vuole rappresentare per i ragazzi un’occasione per parlare e confrontarsi in merito a tematiche adolescenziali, conflitti di classe, emotività e orientamento. Lo scopo è quello di poter contribuire, in collaborazione sempre del coordinatore di classe all’instaurarsi di dinamiche relazionali più costruttive per la classe e gestibili per l’insegnante. Verranno utilizzate metodologie educative e adatte ad esprimere e a comprendere le proprie ed altrui emozioni, il rispetto per le diverse abilità e la convivenza civile (Circle time – Brainstorming – arti grafiche – peer education).

L’iniziativa “Condividendo” è del tutto gratuita e sarà portata avanti durante l’anno scolastico in corso in orario curriculare, secondo una calendarizzazione che sarà organizzata in collaborazione con i coordinatori di classe. I ragazzi a fine percorso saranno invitati ad esprimere un gradimento sul lavoro svolto e realizzeranno lavori in piccoli gruppi sulle tematiche affrontate.

Tutti i genitori degli alunni frequentanti la scuola secondaria di primo grado che intendono sostenere le iniziative di sportello di ascolto e di interventi nei gruppi-classe e intendono far partecipare i propri figli dovranno firmare l’autorizzazione allegata.

Per qualsiasi chiarimento o ulteriore informazione sarà possibile contattare la Dott.ssa Simione Alessia direttamente al numero 3332756189.

Per lo sportello d’ascolto la Dott.ssa Simione Alessia sarà disponibile dal mese di ottobre 2015 fino al mese di maggio 2016 con la seguente calendarizzazione:

  • Sede centrale dell’Istituto Comprensivo, il giovedì dalle ore 9,30 alle ore 11,30
  • Plesso “G.Rodari” il martedì dalle ore 11,00 alle ore 12,00
  • Plesso “I.Calvino” Gianola il martedì dalle ore 9,30 alle ore 10,30

Per il percorso “Condividendo” sarà presto presentato un calendario in cui verranno specificati i giorni e gli orari per le classi coinvolte.

                                                       IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                                   Dott.ssa Teresa Assaiante

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa per ulteriori informazioni.